Champions ed Europa League 2011-12: le squadre di calcio di Grecia e Cipro

Grecia: Olympiakos, Panathinaikos, AEK Atene, Paok Thessaloniki, Olympiakos Volou
Cipro: Apoel Nicosia, Anorthosis Famagosta, Omonia Nicosia, AEK Larnaca


Uefa Europa League

- Secondo turno di qualificazione

14 luglio 2011 (andata)
Rad (Serbia) - Olympiakos Volou (Grecia) 0-1
Anorthosis Famagosta (Cipro) - Gagra (Georgia) 3-0
Floriana (Malta) - AEK Larnaca (Cipro) 0-8

12 luglio (ritorno)
Olympiakos Volou - Rad 1-1
Gagra - Anorthosis 2-0
AEK Larnaca - Floriana 1-0

* Olympiakos Volou, Anorthosis, AEK Larnaca si qualificano per il turno di seguente.

- Terzo turno di qualificazione

28 luglio
AEK Larnaca - Mladá Boleslav (Repubblica Ceca) 3-0
Anorthosis Famagosta - Rabotnicki (Fyrom) 0-2
Vålerenga Fotball (Norvegia) - Paok Thessaloniki (Grecia) 0-2
Omonia Nicosia (Cipro) - Den Haag (Olanda) 3-0
Differdange (Lussemburgo) - Olympiakos Volou 0-3

04 agosto (ritorno)
Mladá Boleslav - AEK Larnaca 2-2
Rabotnicki - Anorthosis 1-2
Paok Thessaloniki - Vålerenga 3-0
Den Haag - Omonia Nicosia 1-0
Olympiakos Volou - Differdange 3-0

* AEK Larnaca, Paok Thessaloniki, Omonia Nicosia, Olympiakos Volou si qualificano per i Play-offs. L'Olympiakos Volou è poi squalificato dalla Uefa. In sostituzione, nel turno seguente, rientra il Differdange.

- Play-offs

18 agosto (andata)
Maccabi Tel Aviv (Israele) - Panathinaikos (Grecia) 3-0
Rosenborg (Norvegia) - AEK Larnaca (Cipro) 0-0
Paok Thessaloniki (Grecia) - Karpaty Lviv (Ucraina) 2-0
Omonia Nicosia (Cipro) - Salisburgo (Austria) 2-1
AEK Atene - Dinamo Tbilisi (Georgia) 1-0

25 agosto (ritorno)
AEK Larnaca - Rosenborg 2-1
Dinamo Tbilisi - AEK Atene 1-1
Panathinaikos - Maccabi Tel Aviv 2-1
Karpaty Lviv - Paok Thessaloniki 1-1
Salisburgo - Omonia Nicosia 1-0
* AEK Larnaca, Paok Thessaloniki AEK Atene si qualificano per la fase a gironi.

Gruppo A

Rubin Kazan (Russia)
Paok Thessaloniki (Grecia)
Tottenham Hotspur (Inghilterra)
Shamrock Rovers (Irlanda)

15 settembre, Paok Thessaloniki - Tottenham Hotspur 0-0
29 settembre, Rubin Kazan - Paok Thessaloniki 2-2
20 ottobre, Paok Thessaloniki - Shamrock Rovers 2-1
03 novembre, Shamrock Rovers - Paok Thessaloniki 1-3
30 novembre, Tottenham Hotspur - Paok Thessaloniki 1-2
15 dicembre, Paok Thessaloniki - Rubin Kazan 1-1
Classifica: Paok Thessaloniki 12; Rubin Kazan 11; Tottenham Hotspur 10; Shamrock Rovers 0

* Il Paok Thessaloniki si qualifica per il turno seguente.

Gruppo J

Schalke 04 (Germania)
Maccabi Haifa (Israele)
AEK Larnaca (Cipro)
Steaua Bucurest (Romania)

15 settembre, Maccabi Haifa - AEK Larnaca 1-0
29 settembre, AEK Larnaca - Steaua Bucurest 1-1
20 ottobre, AEK Larnaca - Schalke 04 0-5
03 novembre, Schalke 04 - AEK Larnaca 0-0
01 dicembre, AEK Larnaca - Maccabi Haifa 2-1
14 dicembre, Steaua Bucurest - AEK Larnaca 3-1
Classifica: Schalke 04 14; Steaua Bucurest 8; Maccabi Haifa 6; AEK Larnaca 5

Gruppo L

AEK Atene (Grecia)
Sturm Graz (Austria)
Lokomotiv Mosca (Russia)
Anderlecht (Belgio)

15 settembre, Anderlecht - AEK Atene 4-1
29 settembre, AEK Atene - Sturm Graz 1-2
20 ottobre, Lokomotiv Mosca - AEK Atene 3-1
03 novembre, AEK Atene - Lokomotiv Mosca 1-3
01 dicembre, AEK Atene - Anderlecht 1-2
14 dicembre, Sturm Graz - AEK Atene 1-3
Classifica: Anderlecht 18; Lokomotiv Mosca 12; AEK Atene 3; Sturm Graz 3

- Sedicesimi di Finale

14 febbraio 2012, Rubin Kazan (Russia) - Olympiakos 0-1
16 febbraio, Udinese - Paok Thessaloniki 0-0

23 febbraio
Paok Thessaloniki - Udinese 0-3
Olympiakos - Rubin 1-0

- Ottavi di Finale

08 marzo, Metalist (Ucraina) - Olympiakos 0-1
15 marzo, Olympiacos - Metalist 1-2

Uefa Champions League

- Secondo turno di qualificazione

13 luglio 2011 (andata)
Skënderbeu (Albania) - Apoel Nicosia (Cipro) 0-2
20 luglio (ritorno)
Apoel Nicosia - Skënderbeu 4-0

- Terzo turno di qualificazione

26 luglio (andata)
Apoel Nicosia - Slovan Bratislava (Slovacchia) 0-0
27 luglio (andata)
Odense BK (Danimarca) - Panathinaikos (Grecia) 1-1

03 agosto (ritorno)
Slovan Bratislava - Apoel Nicosia 0-2
Panathinaikos - Odense BK 3-4

* Apoel Nicosia qualificato per i Play-offs, Panathinaikos non supera il turno e passa ai Play-offs di Europa League.

- Play-offs

17 agosto (andata)
Wisla Cracovia (Polonia) - Apoel Nicosia (Cipro) 1-0
23 agosto (ritorno)
Apoel Nicosia - Wisla Cracovia 3-1

- Fase a gironi

Gruppo F

Arsenal (Inghilterra)
Olympique Marsiglia (Francia)
Olympiakos (Grecia)
Borussia Dortmund (Germania)

13 settembre, Olympiakos - Olympique Marsiglia 0-1
28 settembre, Arsenal - Olympiakos 2-1
19 ottobre, Olympiakos - Borussia Dortmund 3-1
01 novembre, Borussia Dortmund - Olympiakos 1-0
23 novembre, Olympique Marsiglia - Olympiakos 0-1
06 dicembre, Olympiakos - Arsenal 3-1
Classifica: Arsenal 11; Olympique Marsiglia 10; Olympiakos 9; Borussia Dortmund 4

* L'Olympiakos passa al turno di successivo di Uefa Europa League.

Gruppo G

Porto (Portogallo)
Shakhtar Donetsk (Ucraina)
Zenit San Pietroburgo (Russia)
Apoel Nicosia (Cipro)

13 settembre, Apoel Nicosia - Zenit San Pietroburgo 2-1
28 settembre, Shakhtar Donetsk - Apoel Nicosia 1-1
19 ottobre, Porto - Apoel Nicosia 1-1
01 novembre, Apoel Nicosia - Porto 2-1
23 novembre, Zenit San Pietroburgo - Apoel Nicosia 0-0
06 dicembre, Apoel Nicosia - Shakhtar Donetsk 0-2
Classifica: Apoel Nicosia 9; Zenit San Pietroburgo 9; Porto 7; Shakhtar Donetsk 2

- Ottavi di Finale

14 febbraio 2012, Olympique Lione - Apoel Nicosia 1-0
07 marzo, Apoel Nicosia - Olympique Lione 1-0 (Apoel vince per 4-3 ai calci di rigore)

* L'Apoel Nicosia si qualifica per la fase successiva.

- Quarti di Finale

27 marzo, Apoel Nicosia - Real Madrid 0-3
04 aprile, Real Madrid - Apoel Nicosia 5-2




Puoi proseguire sull'argomento con i seguenti articoli:
Squadre di calcio di Grecia e Cipro in Champions ed Europa League 2010-11
La Grecia ai Mondiali di Calcio 2010 in Sudafrica (18 giugno 2010)




Bandiera della Grecia - Repubblica Ellenica Copertina del libro La Grecia contemporanea 1974-2006 di Rudy Caparrini, Vincenzo Greco, Ninni Radicini La Grecia contemporanea (1974-2006)
di Rudy Caparrini, Vincenzo Greco, Ninni Radicini
prefazione di Antonio Ferrari, giornalista, corrispondente da Atene per il Corriere della Sera
ed. Polistampa, 2007


Lista articoli

Home page